sanità

02 Giugno 2018

Giulia Grillo ministro della salute. Le sue posizioni su liste d'attesa, vaccini e corruzione in sanità

Giulia Grillo, 43 anni, laureata in medicina con la lode, di origini siciliane, è il nuovo ministro della Salute del governo guidato dal premier Giuseppe Conte. Grillo si è espresso da tempo su alcuni temi caldi, tra cui lo snellimento delle liste d'attesa, per il superamento dell'obbligo vaccinale e per un contrasto serio alla corruzione in sanità.

corruzione  sanità  vaccini obbligatori 
23 Maggio 2018

Al via la campagna contro la malasanità: "Dalle fake news alle real news"

Prende il via mercoledì 13 maggio su Facebook la campagna dell'associazione AsSIS "Dalle fake news alle real news" sui problemi della sanità italiana; l'iniziativa arriva dopo la campagna avviata dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici per stigmatizzare i messaggi convogliati dai social network.

salute  sanità 
20 Marzo 2018

In Emilia Romagna vaccini obbligatori per il personale sanitario. Cgil: «Siamo contrari alla coercizione»

La Regione Emilia Romagna approva con una delibera l'introduzione dell'obbligo vaccinale anche per il personale sanitario. Nei reparti di oncologia, ematologia, neonatologia, ostetricia, pediatria, malattie infettive, nei Pronto soccorso e nei Centri trapianti dell’Emilia-Romagna potranno lavorare solo gli operatori sanitari (e dunque medici, infermieri, ostetriche) che risultano immuni nei confronti di morbillo, parotite, rosolia e varicella. Chi non ha avuto le malattie o non si è già vaccinato, dovrà vaccinarsi.

medicina  vaccini obbligatori 
11 Gennaio 2018

Il Ministero della salute "promuove" il rettore indagato

Riportiamo qui un articolo di Gian Antonio Stella comparso sul Corriere della Sera . Il rettore dell'università di Tor Vergata, Giuseppe Novelli, è stato nominato dal ministero della Salute nel Consiglio Superiore di Sanità proprio mentre è indagato per i concorsi pilotati.

sanità