elettrosmog

06 Novembre 2018

Stop 5G: aiutaci a fermare lo tsunami elettromagnetico

È partita una raccolta fondi per acquistare spazi sui media mainstream da utilizzare per informare la popolazione sui rischi del 5G: è l'iniziativa promossa da Terra Nuova Edizioni in collaborazione con il giornalista Maurizio Martucci, autore di "Manuale di autodifesa per elettrosensibili". Tra gli enti aderenti anche l'Istituto Ramazzini.

continua a leggere

04 Novembre 2018

Studio Usa: «Con elettrosmog rischio cancro e danni al DNA». Ma il 5G avanza: cosa farà l’Oms?

Sono stati diffusi i risultati di un importante studio americano sui danni dovuti all'esposizione a elettrosmog: topi di laboratorio sono stati irradiati a intermittenza per due anni per 9 ore al giorno fra le 900 e 1900 megahertz (modulazione GSM e CDMA, 2G-3G). Risultato finale: tumore maligno del cuore (aumentato del 5-7% nei ratti maschi), tumori al cervello e danni al DNA.

continua a leggere

25 Ottobre 2018

Elettrosmog, quando il cervello va in fumo

Sappiamo ancora poco degli effetti dell’inquinamento elettromagnetico sull’attività del nostro cervello. Ma i dubbi circa la loro correlazione con diverse patologie, tra cui depressione, irritabilità, Alzheimer e tumori, dovrebbero far prevalere il principio di precauzione.

continua a leggere

08 Ottobre 2018

Il 5G avanza e i cittadini si mobilitano

Il 5G continua la sua avanzata e si prospetta una selva ancora più fitta di antenne, quasi per ogni abitazione, sui lampioni della luce e persino wifi con i droni. Sono sempre di più i cittadini preoccupati per le conseguenze che questa esposizione massiccia all'elletrosmog potrà avere sulla salute e si organizzano mobilitazioni per chiedere garanzie.

continua a leggere

30 Settembre 2018

La denuncia di Marc Arazi: «PhoneGate, consumatori fuorviati sui limiti di esposizione ai cellulari»

Si chiama PhoneGate e si va configurando come uno dei più grossi scandali sulla irradiazione irregolare. A raccontarlo è Maurizio Martucci, giornalista d'inchiesta che ha raccolto gli elementi partendo dalle ricerche di Marc Arazi, medico transalpino che ha indagato su radiofrequenze e cellulari.

continua a leggere

26 Settembre 2018

Appello al ministro Grillo sul 5G. E a Lecce medici e cittadini chiedono lo stop

Terra Nuova Edizioni ha inviato al ministro della Salute Giulia Grillo una lettera per chiedere che venga applicato il principio di precauzione sul 5G, la nuova tecnologia di telecomunicazione che si appresta ad intensificare l'esposizione della popolazione all'elettrosmog. Intanto a Lecce medici e cittadini chiedono al Comune di dire no alle installazioni dei ripetitori.

continua a leggere

22 Settembre 2018

Tsunami 5G, quattro città d’America lo rifiutano. E sulla cancerogenesi è scontro tra scienziati

Negli Stati Uniti sul 5G e le radiazioni elettromagnetiche conseguenti è in atto un vero e proprio scontro istituzionale. In alcune città il 5G partirà dall'1 ottobre, mentre in altre sono i vertici degli enti locali stessi a contrastare nei tribunali la sua avanzata. E non mancano gli scontri anche tra i ricercatori...

continua a leggere

21 Settembre 2018

Lo studio dell'Istituto Ramazzini sull'elettrosmog

I risultati di uno degli studi più importanti a livello internazionale sui problemi causati dalle antenne di telefonia mobile.

continua a leggere

17 Settembre 2018

5G, internet delle cose

Facciamo il punto sul 5G. La conclusione della fase sperimentale, l'immissione sul mercato dei primi smartphone con protocollo 5G e le prestazioni promesse.

continua a leggere

15 Settembre 2018

Petizione: «Fermate il 5G e abbassate i limiti per l'elettrosmog»

Il Comitato di Tutela Monte Porzio Catone ha lanciato una raccolta di firme a livello nazionale per chiedere al governo che vengano adottati limiti più cautelativi per le emissioni elettromagnetiche e che si fermi il 5G, applicando il principio di precauzione.

continua a leggere

11 Settembre 2018

Agopuntura e moxibustione per curare l'elettrosensibilità

L'agopuntura può venire in aiuto ai soggetti elettrosensibili. Scopriamo i suoi benefici.

continua a leggere

11 Settembre 2018

Maurizio Martucci: «5G come un’arma: temo per la salute degli elettrosensibili. E non solo…»

Rivoluzione 5G: è tutto pronto, un’ennesima invasione dell'etere è alle porte. Si attende l'asta per l’assegnazione e l’utilizzo delle frequenze dei sistemi di comunicazioni elettroniche di quinta generazione. E intanto paiono trovare spazio i conflitti di interesse e ci sono elementi che fanno seriamente temere per la salute della popolazione.

continua a leggere