Spiedini di tofu con salsa yogurt

Deliziosi spiedini di tofu, accompaganti da una delicata salsa preparata con yogurt, prezzemolo e capperi. Una ricetta vegetariana da leccarsi i baffi.

14 Luglio 2018
Spiedini di tofu con salsa yogurt. Ricette vegetariane

Tempo: 20’ + riposo

Ingredienti

• 600 g di tofu
• 2 zucchine medie
• 300 g di yogurt vaccino di alta qualità
• 100 ml di olio
• 1 cucchiaio di salsa di soia
• brodo vegetale
• 2 cucchiaini di aceto di mele
• 1 spicchio di aglio
• 1 rametto di rosmarino
• 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
• 2 cucchiaini di capperi dissalati
• sale

Procedimento

Sbollentate il tofu, fatelo raffreddare e riducetelo a cubetti.

Mettetelo in una terrina con le zucchine lavate, spuntate e tagliate a fette spesse.

Unite l’aceto, poco sale, il rosmarino tritato, l’aglio affettato, la salsa di soia, un po’ di brodo e l’olio. Amalgamate e fate marinare per un paio di ore al fresco, mescolando ogni tanto il tutto.

Per la salsa, radunate in una ciotola lo yogurt, qualche cucchiaio di brodo, il prezzemolo e i capperi. Rimestate bene e lasciate da parte.

Preparate gli spiedini infilando sugli stecchi il tofu e le zucchine.

Cuoceteli sulla piastra calda per una decina di minuti scarsi, rigirandoli spesso e spennellandoli se occorre con un po’ di marinata.

Serviteli con la salsa allo yogurt.

Nota. La marinata avanzata può servire per condire un’insalata.

-

Ricetta tratta dal libro Acidità di stomaco addio!

Negli ultimi anni l’approccio scientifico nei confronti dell’organo stomaco è decisamente cambiato: dal considerarlo un semplice sacco dove transita il cibo, si è passati a ritenerlo uno dei più sofisticati organi endocrini, con una fisiologia, biochimica, immunologia emicrobiologia unica. E anche nello stomaco, come nell’intestino, alberga un vero e proprio microbiota sensibile a molti elementi come la dieta, lo stile di vita, l’assunzione di farmaci.

In questo libro le autrici spiegano come mantenere lo stomaco in salute, affrontando problematiche più comuni come gonfiore e reflusso e altre più complesse come ulcere e gastriti. Una buona masticazione, la scelta di alimenti alcalini, l’utilizzo di rimedi naturali mirati e alcune tecniche di respirazione sono il punto di partenza per migliorare i processi digestivi. Sono inoltre proposti schemi dietetici per la fase acuta e per la prevenzione e il mantenimento. Nella seconda parte oltre 90 ricette vegetariane e vegane dimostrano come sia possibile prendersi cura di quest’organo senza rinunciare al gusto.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

Disponibile anche in versione DIGITALE per APP. Scopri come scaricare la APP GRATUITA di Terra Nuova

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento