Orzo saltato con cavolo cappuccio al limone e origano

Una semplice ricetta, sana e gustosa, con orzo e cavolo cappuccio. Ottima come primo piatto.

20 Gennaio 2019
Orzo saltato con cavolo cappuccio al limone e origano. Ricette vegan

Ingredienti per 4 porzioni

• 300 g di orzo mondo
• 6-7 cucchiai di olio
• 2 cucchiai di shoyu
• ½ porro
• 1 piccola carota
• 1 piccolo cavolo cappuccio
• il succo di 1 limone
• sale marino integrale, q.b.
• 1 cucchiaino abbondante di origano essiccato

Servono:
• 1 padella capiente o un wok

Procedimento

Lavate bene l'orzo sotto acqua corrente fredda e lasciatelo in ammollo in acqua filtrata per circa 9 ore. Fate cuocere in acqua filtrata, coperto e a fiamma dolce, per 45-50 minuti, utilizzando 3 parti di acqua per una parte di cereale. Togliete la pentola dal fuoco quando l’orzo sarà al dente, eliminando l’eventuale acqua di cottura avanzata.

In una padella capiente o un wok, fate scaldare l'olio d’oliva e lo shoyu a fiamma vivace e fatevi appassire il porro, pulito e tritato. Pulite la carota e tritatela; mondate e lavate un piccolo cavolo cappuccio e tagliatelo a listarelle finissime. Aggiungete dunque la carota e il cavolo al porro e proseguite la cottura per altri 2-3 minuti.

Unite anche l’orzo, irrorate con il succo di limone, salate e saltate per un altro paio di minuti. Togliete dal fuoco, completate con l’origano essiccato e un filo d’olio e infine servite in tavola.

____________________________________________________________________________________________________________________________________

Ricetta tratta dal libro Cucinare i cereali

In tutte le latitudini e le epoche storiche, i cereali hanno costituito l'alimento base dell'uomo. Frumento, farro, orzo, mais, segale, mais, avena, miglio, grano saraceno, quinoa e tapioca hanno nutrito i popoli più disparati della Terra nelle condizioni climatiche e ambientali più diverse. Questo immenso patrimonio a nostra disposizione si è drasticamente impoverito e oggi ci nutriamo essenzialmente di frumento, riso e pochi altri cereali.

L'intento di questo volume è ricordare le proprietà nutrizionali dei cereali, soprattutto di quelli cosiddetti "minori" ma non solo, e suggerire il miglior modo per preparare antipasti, minestre, piatti unici, sformati e dolci.

Un ricettario corredato da foto a colori che ben si abbinano alla creatività delle pietanze proposte. Dedicato a chi cerca una cucina più sana e gustosa e ama preparare piatti equilibrati secondo i principi dell'alimentazione naturale.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento