Crostata di tofu al caffè

Gustosa e facile da realizzare, la ricetta della crostata farcita con crema di tofu e caffè è un'ottima idea per concedersi un "dolce momento" senza eccedere con grassi e calorie. Perfetta anche per gli intolleranti ai latticini, è tratta dal ricettario di Pasquale Boscarello "Il grande libro della pasticceria naturale".

31 Agosto 2016
Crostata di tofu al caffè

Crostata di tofu al caffè

Ingredienti:

250 g di farina tipo 0
60 g di malto di mais
60 ml di olio di mais
10 g di cremortartaro
70 ml di acqua tiepida
la buccia grattugiata di 1 limone
1 c scarso di cannella
1 pizzico di sale

Crema al caffè:

200 g di tofu
100 g di nocciole tostate e tritate
20 g di agar-agar in fi occhi
200 g di malto di mais
30 g di farina di cocco
250 ml di caffè d’orzo
1 pizzico di cannella

Per decorare:

20 g di scaglie di mandorla leggermente tostate

Bollite il tofu in acqua abbondante leggermente salata per 10 minuti. Lasciatelo sgocciolare per bene e fatelo raffreddare. A parte, mettete in un pentolino 1⁄4 di litro di caffè (va bene anche l’orzo se preferite) e aggiungete l’agar-agar. Portate a ebollizione, mescolate bene per evitare che l’alga attacchi e cuocete per 10 minuti circa a fuoco basso.

Nel frattempo, con una forchetta schiacciate il tofu, unite le nocciole, il cocco, la cannella e il malto. A questo punto trasferite in un frullatore la crema di tofu e il caffè insieme all’agar-agar sciolto, e frullate il tutto sino a formare una crema liscia. Fatela raffreddare bene.

Per la frolla, radunate in un recipiente la farina, il lievito, la buccia grattugiata del limone, il sale e la cannella. Miscelate l’olio e il malto di mais in un boccale e uniteli alla parte asciutta assieme all’acqua tiepida, amalgamate il tutto e versatelo sulla spianatoia. Lavorate l’impasto formando una palla: alla fine avrete un panetto omogeneo, morbido ed elastico. Coprite con un panno e lasciate riposare per 30 minuti.

Stendete la pasta aiutandovi con il matterello: premete il panetto a partire dal centro verso l’esterno e formate un disco di 30 cm circa, adagiatelo su una teglia rivestita con carta da forno e con i pollici cercate di premere gli angoli interni della sfoglia, modellando così il bordo. Punzecchiate con una forchetta il fondo e copritelo con un disco di 30 cm di carta da forno su cui distribuirete i legumi secchi.

Infornate in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa (evitate che si secchi troppo).

Fate raffreddare la base, versateci la crema sopra stendendola bene, guarnite con le scaglie di mandorla e passate la torta in frigo un’ora prima di servire.

Ricetta tratta da

Il grande libro della pasticceria naturale

Oltre 60 ricette vegan per realizzare dolci golosi e sani per soddisfare la voglia di dolce con ingredienti bio, vegetali e salutari.

ACQUISTALO QUI IN OFFERTA - SCONTO 15%:

€ 11.48 anziché € 13.50

-

I BioRicettari di Terra Nuova Edizioni

Cucina vegan, vegetariana, per celiaci e intolleranti. Ricette sane, di stagione, con ingredienti bio, senza prodotti raffinati, conservanti e grassi.

Ricette etiche, sane, rispettose dell'ambiente e molto buone: facili da preparare, spiegate nel dettaglio e accompagnate da splendide foto a colori.

Scoprili tutti QUI...

 

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento