Cannelloni della festa

Con l'avvicinarsi delle feste si iniziano a cercare ricette da realizzare per stupire gli ospiti. Questi cannelloni sono un ottimo spunto per portare sulla tavola delle feste un piatto buono, semplice da realizzare e senza crudeltà.

28 Novembre 2017
Cannelloni della festa

Ingredienti per 6 persone

• 400 g di farina integrale di farro
• 1 presa di noce moscata
• 300 g di zucca pulita
• 20 g di funghi secchi
• 200 g di tofu
• brodo vegetale
• 1 scalogno
• 1 cucchiaino di maggiorana
• 2 cucchiai di olio, sale
• 2 mestoli di besciamella vegetale

-

Procedimento

Salate la farina e impastate con l’acqua sufficiente per avere un composto sodo. Profumate con la noce moscata e stendetelo sottile. Ricavate dalla sfoglia dei rettangoli di 12x10 cm. Sbollentateli rapidamente e scolateli su una tovaglia. Per il ripieno ammollate i funghi secchi per 30 minuti, strizzateli e filtrate l’acqua. Affettate lo scalogno e fatelo ammorbidire in un tegame con poco brodo.

Unite la zucca a dadini, la maggiorana e i funghi. Salate e cuocete a fuoco basso aiutandovi con il brodo caldo.

Verso la fine della cottura aggiungete il tofu a cubetti.

Condite con l’olio e regolate di sale. Spegnete il fuoco, frullate a immersione e lasciate intiepidire. Disponete al centro di ogni sfoglia 1 cucchiaio abbondante di farcia; arrotolate i cannelloni e sistemateli in una teglia che li contenga in un solo strato. Copriteli con la besciamella e infornateli a 190° per 20 minuti circa.

VARIANTE: per avere pasta fresca verde, lavate 150 g di spinaci al netto degli scarti. Cuoceteli al vapore per pochi minuti, fateli raffreddare e tritateli. Mescolateli alla farina salata e procedete come sopra.

-

Ricetta tratta dal libro Senza latte e senza uova

Sempre più persone stanno rinunciando a latte e uova, per motivi di salute (in aumento è l’intolleranza al lattosio), etici o ambientali. Questo libro risponde alle domande di chi desidera evitare questi due prodotti, presentando alternative credibili dal punto di vista nutritivo e del piacere del cibo.

Senza latte e senza uova spiega nel dettaglio tutti i problemi etici e nutrizionali connessi al consumo di latte e uova, dimostrando una volta per tutte che cucinare senza questi ingredienti è possibile e alla portata di tutti, come testimoniano le oltre 100 ricette qui raccolte, sane e gustose, realizzate con prodotti biologici, stagionali e a Km 0. 
Le alternative ci sono, e sono tante. Da cereali e semi oleosi infatti si possono ottenere latte, burro, formaggi, maionesi, salse dolci e salate; tutti prodotti realizzabili in casa, anche con un notevole risparmio economico.

Il ricettario è ricco di appetitosi primi, dalle Lasagne con besciamella ai porri ai Cannelloni della festa, e saporiti secondi, come il Burger di verdure e tofu o le Polpette veloci ai ceci, e si chiude con una raccolta di dolci che include i gelati e il tiramisù. Bellissime fotografie a colori accompagnano i piatti più intriganti. Un manuale rivolto a tutti, dai vegan convinti a chi si avvicina per la prima volta a un’alimentazione senza carne e derivati animali.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento