Probios: pura bontà a zero compromessi

Pura bontà a zero compromessi: il gusto, l'esperienza e la qualità al centro della nuova campagna istituzionale 2019 di Probios, che da sempre sostiene e promuove una precisa idea di mondo e di futuro, intorno alla quale ha strutturato la propria attività e il proprio impegno, nei suoi oltre 40 anni di vita.

14 Maggio 2019

Ogni cammino di crescita è animato da un visione, da un obiettivo da perseguire e nuovi traguardi da raggiungere.

La chiusura dei festeggiamenti del suo 40°anno di età ha rappresentato per Probios l'occasione per riflettere ancora una volta sui valori e per presentare la nuova campagna istituzionale, incentrata su un focus caro all'azienda: un biologico senza compromessi che non rinuncia al gusto e alla bontà, ma declinato in chiave attuale e più proiettato verso il futuro.

Riscoprire il contatto con la terra e la sua cura è oggi, più che un'aspirazione, una necessità. Il rapporto uomo-natura ha bisogno di riattivarsi su nuove basi, a partire dal reciproco rispetto.

L'alimentazione biologica può, a questo proposito, giocare tutta la differenza nel percorso di costruzione di un futuro sostenibile, per l'uomo e per l'ambiente, promuovendo benessere, salute e qualità.

Probios questo lo sa bene, essendosi da sempre occupata solo e soltanto di biologico.

È da questa consapevolezza che nasce la nuova campagna istituzionale Probios, dedicata ad un biologico puro che, citando lo slogan della campagna, non scende a compromessi con la qualità, come solo l'esperienza sa garantire. Un biologico etico che, appellandosi al consumo consapevole, mira a risvegliare premura e attenzione per la terra. Un biologico tenace che unisce passato e futuro, tradizione e innovazione, passione e ricerca, per riscoprire l’autenticità e la genuinità di prodotti realizzati come una volta, ma con uno sguardo sempre rivolto al futuro e finalizzato a diffondere un benessere diffuso.

Sullo sfondo di un universo alimentare sempre in cambiamento, la nuova campagna istituzionale Probios racconta l'evoluzione dell'alimentazione consapevole, identificandola come la chiave di volta per un domani migliore e rivolgendosi ad un consumatore attento, alla ricerca di un nuovo, più vero e sincero contatto con la natura che lo circonda.

Mangiare in modo gustoso e sostenibile è una possibilità che va resa nota. Sotto il soggetto principale della nuova campagna appare un messaggio chiaro ed importante: ognuno può contribuire a diffondere una nuova idea di mondo e di futuro, non limitandosi alle apparenze, informandosi sulle scelte alimentari, prestando attenzione alla composizione e ai certificati di garanzia dei cibi che acquista.

Bisognerà attendere il Sana di Bologna, la più importante Fiera nazionale dedicata al settore del biologico e naturale, per scoprire la seconda campagna specificamente dedicata alla vastissima linea di prodotti Probios senza glutine.

Il biologico di Probios è tutto questo: sostenibilità, lungimiranza, esperienza, qualità. In poche parole: pura bontà a zero compromessi.

Altri particolari su https://www.probios.it/it/

di Sergio Tonon

Posta un commento