La “Mamma” del Parmigiano Reggiano

Santa Rita Bio Caseificio Sociale 1964 da oltre 55 anni “fa” con metodo artigianale Parmigiano Reggiano con solo latte di montagna. Dal 1992 ha scelto di farlo con il metodo dell’agricoltura e zootecnia biologica certificata ICEA (Istituto Certificazione Etica Ambibientale).

13 Febbraio 2020

Negli allevamenti delle aziende agricole biologiche del Caseificio Sociale Santa Rita Bio, situate nell’Appennino Modenese vengono utilizzati solo fieno/erba e cereali biologici senza OGM e senza insilati. I terreni sono resi fertili con il solo utilizzo del Letame - vedi Festival del Letame 17/18/19 Luglio 2020 (vedi l’edizione 2019: www.santaritabio.com/2019/festival_letame   )

Santa Rita Bio dal 2009 “fal’unica forma al giorno di Parmigiano Reggiano biologico con solo latte di vacca bianca modenese (Presidio Slow Food). La vacca bianca modenese è la “mamma” del Parmigiano Reggiano: raggiunse in passato i 240.000 capi bovini ma oggi risulta ufficialmente estinta (ne rimangono poche centinaia di capi). Solo grazie agli “allevatori custodi” e ai consumatori consapevoli che diventano “co-produttori” possiamo “salvare la biodiversità”: “salviamo la modenese insieme”.

Il latte della vacca bianca modenese (poco, 9/12 lt al giorno), è ottimo per “fare” il parmigiano reggiano, in particolare grazie alle proprietà della k-caseina bb. Il parmigiano reggiano è un formaggio vivo da latte crudo (Festa dei formaggi a latte crudo: 18 Aprile 2020), naturalmente senza lattosio.

Grazie alle eccellenti qualità del latte e alla sapienza del Mastro Casaro il Parmigiano Reggiano biologico del Caseificio Sociale Santa Rita Bio raggiunge stagionature dai 15 ai 126 mesi (Oltre 10 anni!). Chiunque legga questo articolo è inviato ad un viaggio esperienziale per conoscere i saperi ed i sapori con visita al Caseificio e degustazione verticale/orizzontale di ben 7 stagionature. Ampia disponibilità di Carnebio con ottima marezzatura di Vacca Bianca Modenese (principalmente maschi) in cassette miste da 6-10 kg circa.

Per restare aggiornati sugli eventi ed iniziative del Caseificio Sociale Santa Rita Bio visita il sito www.santaritabio.com

di Sergio Tonon

Posta un commento