CSA Veneto: l'agricoltura in sinergia col territorio

L'esperienza di Comunità che Supporta l'Agricoltura - CSA del Veneto prosegue con tre importanti appuntamenti.

22 Dicembre 2018

L'esperienza di Comunità che Supporta l'Agricoltura - CSA del Veneto , di cui  abbiamo parlato in precedenti articoli , prosegue nel suo cammino di strutturazione ed espansione in progetti sempre più aperti al territorio, ai cittadini e agli agricoltori. La CSA del Veneto invita a partecipare ai prossimi incontri aperti a tutti con l'obiettivo di creare un'alternativa all'economia di mercato e di valorizzare le risorse della comunità.
Il primo appuntamento è fissato per Domenica 30 dicembre dalle 16:00 alle 19:00 presso Casa Codato, per una serata aperta con Andrea Giubilato della Scuola Esperienziale Itinerante in Agricoltura Biologica e il gruppo di lavoro Piani Colturali per una serata didattica e di approfondimento per presentare il mondo complesso e fantastico delle colture naturali a servizio di una CSA.
Il 5 gennaio invece, è fissato un incontro "operativo e creativo" presso Coltiviamoci, una nuova azienda agricola del DES OltreConfin. Il pomeriggio sarà dedicato a chiarire e sviluppare la Visione comune di un'economia e una società trasformata.
Il 20 gennaio, infine, si terrà l'assemblea plenaria della CSA Veneto per fare il punto della situazione e confrontarsi sul suo futuro sviluppo.

Se desideri far parte di della CSA Veneto, partecipare agli incontri o avere ulteriori informazioni, puoi scrivere a csa.veneto@gmail.com, visitare la pagina facebook o consultare il sito web .
Collabora con CSA Veneto, OLTRE CONFIN - Distretto di Economia Solidale: FB: OltreConfin - sito web
 

 

Vuoi saperne di più sull'agricoltura biologica? Leggi i libri di Terra Nuova!

Nel libro "Coltivare bio con successo" troverete utili informazioni sulle strategie agronomiche ed economiche che hanno decretato il successo dell'azienda dell'autore, Jean-Martin Fortier, nonostante un budget iniziale molto contenuto: la vendita a chilometro zero, l’organizzazione degli spazi secondo i principi della permacultura, l’impiego di attrezzi e macchine innovativi, la riduzione delle lavorazioni del terreno, il metodo di coltivazione bio-intensivo, senza dimenticare le schede pratiche per coltivare oltre 25 ortaggi. Una vera e propria guida pratica per le piccole aziende agricole, ma anche per i giovani neo-agricoltori che vedono nell’agricoltura biologica uno spazio per il loro futuro e un contributo concreto per la salvaguardia del Pianeta. Continua a leggere...

In passato, gli agricoltori sapevano molto bene con quale Luna seminare, conoscevano i mesi più indicati per tagliare la legna e i giorni propizi per travasare il vino. Queste conoscenze, che con l'avvento dell'agricoltura industrializzata rischiavano di essere perdute per sempre, sono state sperimentate e aggiornate dal movimento biodinamico, in modo da stabilire con una certa esattezza i giorni più adatti per le diverse operazioni colturali. Il Calendario dei lavori agricoli 2019 raccoglie questi saperi per metterli a disposizione di tutti coloro che, per diletto o professione, sono interessati a coltivare sfruttando al meglio le influenze della Luna e degli altri astri. Nel Calendario dei lavori agricoli di Pierre Masson sono raccolte le esperienze e gli studi di Lily Kolisko, Alex Podolinsky, Harmut Spiess e MariaThun sulle correlazioni tra agricoltura e influenze astrali; inoltre prende spunto dalle pratiche di numerosi agricoltori e viticoltori biodinamici europei. Continua a leggere...

di Francesca Guidotti


Forse ti interessa anche:

Posta un commento