Anche il tuo volto sulla maxi-bandiera per il clima alla COP25

L'iniziativa è dell'artista-attivista svizzero Dan Acher: preparare una enorme bandiera con migliaia di volti di attivisti per il clima stampati sopra da esporre in occasione della COP25, la Conferenza delle Parti sul clima che si terrà dal 2 al 13 dicembre a Santiago del Cile.

06 Ottobre 2019

L'iniziativa è dell'artista-attivista svizzero Dan Acher, fondatore di Happy City Lab : preparare una enorme bandiera con migliaia di volti di attivisti per il clima stampati sopra da esporre in occasione della COP25, la Conferenza delle Parti sul clima che si terrà dal 2 al 13 dicembre a Santiago del Cile.

Le dimensioni ipotizzate sono davvero incredibili: l'artista spiega sul sito appositamente creato per promuovere l'iniziativa dal titolo "We are watching" , che si tratterà di una bandiera grande come un edificio di dieci piani.

E tutti possono inviare il proprio ritratto utilizzando l'apposita funziona sul sito, che invita con lo slogan: "Sii gli occhi del mondo alla COP25" .

I Fridays For Future Italia sostengono l'iniziativa: «Il COP25 si sta avvicinando - dicono - Questo summit internazionale avrà importanza fondamentale per stabilire piani d'azione ambiziosi, in grado di prevenire il collasso ecologico contro cui stiamo andando. Per questo dobbiamo spronare i nostri leader affinché siano il più ambiziosi possibile.
Dobbiamo ricordare loro l'enorme responsabilità che hanno nei confronti dell'umanità intera e di tutte le specie viventi. Dan Acher, un artista e attivista, sta preparando una bandiera che rappresenta un occhio composto dai volti degli attivisti. Questa bandiera verrà esposta di fronte al summit COP25 per ricordare ai nostri leader che tutti noi li stiamo osservando in questi momenti critici, e che devono agire subito! Partecipate».

Letture utili

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento