Ambiente

Inchieste e news per parlare a 360° di ecologia , ambiente , decrescita , inquinamento , popoli nativi , natura , animali.

12 Dicembre 2018

Legambiente: «Altro che Tav, ecco le priorità per i pendolari»

L'associazione Legambiente ha pubblicato il rapporto "Pendolaria 2018" e al primo punto c'è la critica alle grandi opere, come la TAV, che, come spiega la onlus, non servono a migliorare la viabilità quotidiana dei tanti fruitori del trasporto ferroviario regionale in Italia.

continua a leggere

09 Dicembre 2018

No Tav, in decine di migliaia a Torino

Il movimento No Tav ha definito «uno straordinario successo» la manifestazione tenutasi sabato 8 dicembre a Torino per protestare contro il progetto dell'Alta Velocità in Val Susa. In decine di migliaia al corteo.

continua a leggere

03 Dicembre 2018

Greenpeace: «Gli allevamenti intensivi inquinano i fiumi europei»

Un nuovo rapporto dell'associazione ambientalista Greenpeace rivela l'impatto che i pesticidi e antibiotici usati negli allevamenti intensivi hanno sui fiumi europei. E denuncia: «Sono una minaccia per l'ambiente e la salute».

continua a leggere

26 Novembre 2018

L'appello di 15000 scienziati: «Subito soluzioni concrete per il Pianeta»

A 25 anni dal primo appello lanciato, all'epoca, da 1700 scienziati, oggi sulla rivista Bioscience è apparso un secondo appello, ancora più accorato, per la salvezza del Pianeta. E stavolta gli scienziati che lo hanno sottoscritto sono ben 15000.

continua a leggere

25 Novembre 2018

Federico Valerio: «C'è del marcio negli inceneritori in Danimarca»

Federico Valerio, chimico, già ricercatore del Cnr e impegnato sui temi ambientali, spiega «cosa si nasconde dietro il nuovo inceneritore realizzato in Danimarca che viene pubblicizzato come talmente sicuro che... ci si può persino sciare sopra».

continua a leggere

20 Novembre 2018

Isde: «No a nuovi inceneritori nel Sud Italia: salute e ambiente non sono negoziabili»

L'associazione Isde-Medici per l'Ambiente interviene dopo le dichiarazioni del ministro Salvini sugli impianti di incenerimento dei rifiuti: «No a costruirne altri, salute e ambiente non sono negoziabili».

continua a leggere

08 Novembre 2018

Gli alberi comunicano: il video della BBC

Gli alberi comunicano tra loro, si parlano, utilizzando una articolata rete di cui forse l'uomo conosce solo una parte: sta facendo il giro del mondo il video della BBC che spiega come le piante abbiano una intelligenza comunicativa.

continua a leggere

07 Novembre 2018

«La "bioeconomia" delle "biomasse": né pulita né verde»

«I politici e le industrie in oltre 20 paesi hanno firmato la “Biofuture Platform", un accordo che utilizzerebbe biocarburanti, bioplastiche e biomateriali come alternativa ai combustibili fossili. Le conseguenze per ambiente, produzione alimentare, ecosistemi e diritti umani sarebbero disastrose»: la denuncia dell'Environmental Paper Network.

continua a leggere

29 Ottobre 2018

Brasile: vince Bolsonaro, l'uomo che ha dichiarato guerra a indios e foreste

In Brasile, Jair Bolsonaro è diventato presidente uscendo vittorioso dalle urne con il 55,13% dei voti contro il 44,87% dell'avversario, Fernando Haddad, candidato del Partito dei Lavoratori. E se manterrà le promesse elettorali non arriverà nulla di buono per ambiente e diritti.

continua a leggere

29 Ottobre 2018

Clima impazzito: anche gli epidemiologi preoccupati

La situazione drammatica della compromissione del Pianeta preoccupa da tempo anche gli epidemiologi, che si sono riuniti nei giorni scorsi a Lecce nel convegno dal titolo “Epidemiologia e diritto alla salute: riaffermare i principi del Servizio Sanitario Nazionale nello scenario attuale futuro”, organizzato dalla Società Italiana di Epidemiologia.

continua a leggere

27 Ottobre 2018

Nasce il Gruppo Unitario per le Foreste Italiane

Cittadini, scienziati, ricercatori, medici, biologici e associazioni hanno dato vita al Gruppo Unitario per le Foreste Italiane che scende in campo per «preservare e mantenere il patrimonio forestale del nostro paese» soprattutto dopo l'approvazione del criticatissimo Testo Unico Forestale.

continua a leggere

26 Ottobre 2018

Tap: cittadini, mondo accademico, sindaci e associazioni diffidano il governo

Il 24 ottobre 2018, per la prima volta in Italia, 18 associazioni e 1000 cittadini hanno formulato una diffida climatica nei confronti del governo italiano. L'oggetto della diffida è la realizzazione del gasdotto TAP, in discussione proprio in queste ore dal Governo.

continua a leggere