Natural Expo - 14ª edizione

Fiere
Dal 15 Febbraio 2019 al 17 Febbraio 2019 - Fiera di Forlì

Tutte le soluzioni benessere per corpo, anima e mente e la novità del Canapa Corner

Naturalmente in salute e in armonia. Naturalmente sostenibili. Sono gli stili di vita, etici, sani, ecologici e solidali, i fulcri della 14ª edizione di Natural Expo, la manifestazione attenta al benessere olistico dell’individuo e al rispetto dell’ambiente, che propone al pubblico le soluzioni più adatte ad alimentare corpo, anima e mente. L’evento, divulgativo e sociale ancor prima che commerciale, torna dal 15 al 17 febbraio 2019 portando alla Fiera di Forlì una folta schiera di operatori ed esperti di diverse discipline: esibizioni, workshop, trattamenti, laboratori, conferenze, cooking show e tanti stimoli inediti e affascinanti che aiuteranno i visitatori a raggiungere l’armonia, l’equilibrio, la salute fisica e interiore.

La manifestazione organizzata da Romagna Fiere si articola nei settori Vita e Casa, Bio Beauty Fashion, Cuore Vegan, Ritorno alle Origini che si concentra su alimentazione bio e senza glutine, abbigliamento etico ed etnico, artigianato creativo, mercato di prodotti equo-solidali e a km 0 e che permetterà ai visitatori di acquistare i migliori prodotti realizzati con cura, passione e rispetto della terra.
Ad essi si aggiungono quest’anno due nuove sezioni che arricchiscono ulteriormente la proposta all’insegna del benessere a 360 gradi.

“Anima Creativa” è un’area tutta nuova dedicata a creatività, artigianato, laboratori di produzione, handmade, design e realizzazioni ecosostenibili frutto di recupero e riciclo. Un settore che vuole incentivare la cultura della manualità e mettere l’accento sull’importanza dell’artigianalità, sulla qualità del lavoro paziente, unico e personale, creato con le proprie mani, anche ai fini del conseguimento del benessere personale e dell’intero ambiente. Un percorso di passione che rende il tempo libero ben speso, ma che può anche diventare vera professione e opportunità per la clientela e i visitatori della fiera.

Canapa Corner sarà uno dei fulcri della 14ª edizione di Natural Expo. Dalla sinergia tra il Canapa Festival e la rassegna forlivese nasce uno spazio espositivo di oltre 2.500 metri quadrati dove saranno fornite tutte le informazioni possibili sui prodotti, le innovazioni, le prospettive di mercato e i più recenti risultati dell’uso della canapa in ambito medico, farmaceutico, gastronomico e industriale. Un utilizzo eco-sostenibile di quella che a tutti gli effetti si può definire una nuova risorsa. E lo si potrà scoprire venerdì e sabato sino alle 24 approfittando dell’area relax chill-out con dj set e, domenica, sino alle 20, tra conferenze, momenti d’approfondimento e una ricca mostra-mercato animata dalle principali aziende e associazioni del settore

Natural Expo ripropone momenti e situazioni che il pubblico ha sempre dimostrato di apprezzare. Tra esse il “Salotto Olistico” nel quale rilassarsi per godere di massaggi e consulenze personalizzate, vivere esperienze totalizzanti, assistere ad esibizioni, partecipare a sessioni sciamaniche e lezioni di yoga, workshop e free class dove danza e musica diventano occasioni per curare lo stress e ritrovare armonia fisica e sensoriale. Ne è un esempio il concerto che si svolgerà in Sala Europa domenica 17 febbraio dalle 10.30. Si intitola proprio “Il potere curativo della musica” e ad esibirsi sarà Capitanata, musicoterapeuta e produttore che da anni approfondisce la musica, accordata a 432 Hz, come veicolo per la guarigione ed è protagonista di seminari con illustri personaggi del mondo della spiritualità.

Non mancheranno i momenti formativi, con tavole rotonde, conferenze e seminari tenuti da ricercatori, scrittori, operatori olistici e counselor professionisti di fama nazionale. Nel ricco programma che si articolerà in due ampi spazi dedicati, spiccano le presenze del dottor Nader Butto, luminare della cardiologia ideatore di un sistema che integra la medicina convenzionale con le millenarie discipline orientali; il dottor Piero Mozzi, celebre per la sua dieta dei gruppi sanguigni e la dottoressa Gabriella Mereu col suo metodo che si concentra sull’espressione del sintomo e sulla medicina della consapevolezza.

A Natural Expo arriva poi Biosalus in Tour, evento culturale incentrato sull’educazione e sulla formazione in tema di salute e prevenzione primaria nato come Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico dall’esperienza ultra trentennale dell’Istituto di Medicina Naturale di Urbino. Nella giornata di sabato 16 febbraio, Biosalus organizza un seminario a ingresso gratuito (iscrizioni entro il 15 febbraio sul portale www.biosalus.net) alla scoperta dello Shiatsu, una delle più efficaci tecniche corporee per il benessere. A qualsiasi età. Se ne parlerà assieme a un operatore di grande esperienza: Enrico Fabbri. Laureato in chimica e tecnologie farmaceutica, Fabbri è il fondatore della Scuola di shiatsu di Forlì, esperto di erbe officinali e ideatore del centro Villa Salta di Predappio, una struttura polifunzionale che include erboristeria, corsi di formazione e servizi per il benessere.

Informazioni e programma completo sul sito www.naturalexpo.it

Natural Expo apre venerdì 15 febbraio dalle 14 e proseguirà

sabato 16 e domenica 17 con orario continuato 10-20.

Ingresso a 8 euro (venerdì 16 biglietto unico a 3 euro),

ridotto 6 euro scaricabile da www.naturalexpo.it

Sino ai 12 anni ingresso gratuito.