foreste

22 Marzo 2018

L'appello: «Salviamo i boschi italiani: scrivete al capo dello Stato perché non firmi il decreto»

Prosegue la raccolta di firme per l'appello al capo dello Stato Sergio Mattarella promosso dall’Associazione Medici per l’Ambiente ISDE Italia e dal Gruppo di Ricercatori e Scienziati di Energia per l’Italia. E l'invito è anche a inviare mail di sensibilizzazione allo stesso Mattarella.

boschi  foreste 
13 Marzo 2018

Isde: «Venga fermato il decreto ammazza-foreste»

L'associazione Medici per l'Ambiente ISDE, insieme a numerose altre associazioni e realtà che hanno a cuore l'ambiente e il territorio, lancia un appello agli organi di governo e al Presidente della Repubblica affinché non venga adottato il decreto, eredità del governo Gentiloni, che «permette la distruzione di boschi e foreste sul territorio nazionale per l'interesse del comparto delle biomasse».

boschi  foreste 
15 Febbraio 2018

Comitato Parchi Italia: «Stanno dando l'assalto alle foreste italiane»

È il Comitato Parchi Italia a lanciare l'allarme: «Con il decreto legislativo che il governo vuole approvare si compirà l'assalto alle foreste italiane già larvatamente iniziato da tempo».

foreste 
08 Febbraio 2018

Taglio selvaggio nei boschi del Marganai: quattro condanne

Pablo Sole sul Sardinia Post ricostruisce quanto accaduto nei boschi del Marganai, in Sardegna: tagli selvaggi, l'inchiesta e infine le condanne. Trentasei ettari di lecci sono andati perduti.

foreste  Video 
08 Dicembre 2017

Julia Butterfly Hill ha bisogno di NOI!

Il 10 dicembre si sono celebrati i 20 anni da quando Julia "Butterfly" Hill salì su una sequoia millenaria in California, dove rimase due anni riuscendo a salvare un bosco dall'abbattimento. Terra Nuova, per l'occasione, dà alle stampe la riedizione del libro con cui la stessa Julia ha raccontato la sua storia: "La ragazza sull'albero" . Intanto Julia ha bisogno dell'aiuto di tutti noi per affrontare le spese di interventi chirurgici di cui ha bisogno. E Terra Nuova ha avviato il crowdfunding per aiutarla! Sii uno di noi, aiuta anche tu Julia.

foreste  libri 
14 Ottobre 2017

La denuncia: «In Brasile in corso il genocidio degli indigeni»

Tre dei maggiori leader indigeni del Brasile hanno denunciato l’attacco concertato dai loro governi contro i diritti indigeni, definendolo “genocida”.

diritti umani  foreste  popoli nativi 
09 Ottobre 2017

Fazzoletti e carta igienica si mangiano le foreste

Diffuso da Greenpeace International il rapporto che denuncia la situazione drammatica della devastazione delle grandi foreste del nord. In cosa si riducono? Fazzoletti, carta igienica, asciugatutto e tovaglioli usa e getta.

foreste  riciclo 
27 Settembre 2017

Basta con i "safari umani" nelle Andamane

I famigerati “safari umani” in India, nelle isole Andamane, potrebbero presto aver fine. Le autorità hanno infatti annunciato l’imminente apertura di una nuova via di comunicazione marittima che costeggerà le isole.

diritti umani  foreste  popoli nativi 
06 Maggio 2017

Indio mutilati dagli allevatori in Brasile

La notizia che arriva dall'associazione Survival International è sconcertante: indigeni Gamela sono stati attaccati e mutilati dagli allevatori in Brasile. Le aggressioni nei confronti dei popoli nativi si fanno sempre più estreme.

foreste  popoli nativi 
24 Aprile 2017

Survival: «I popoli indigeni sono i migliori conservazionisti»

L’associazione Survival non ha dubbi, è convinta che «i popoli indigeni siano i migliori conservazionisti e custodi del mondo naturale» e illustra alcune storie a dimostrazione di questa affermazione.

Ambiente  foreste  popoli nativi 
11 Marzo 2017

Piantiamo il futuro!

Per sopravvivere ciascuno di noi ha bisogno ogni anno dell’ossigeno di almeno 8 alberi. Allora prendiamocene cura. Tre alberi per Bruno e Julia e la sequoia sono tra le fiabe di Terra Nuova che raccontano l’amore per la Natura che ci dà la vita. Amore e gratitudine.

alberi  boschi  foreste 
09 Marzo 2017

Olio di palma: proposta di legge per vietarne l'utilizzo

Olio di palma sì, olio di palma no. La diatriba tra chi vorrebbe continuare a utilizzare l’olio tropicale ovunque – alimenti, cosmetici, carburanti, etc. – e chi vorrebbe impedirne la produzione continua, ma in questi giorni alcuni dei sostenitori del No hanno dato un segnale netto depositando al Senato una proposta di legge per chiederne la messa la bando.

foreste  olio di palma