Rotolo di riso al cacao

Se ancora non ne avete abbastanza dei dolci delle feste, provate questo buonissimo rotolo di riso e cioccolato, che vi farà apprezzare il gusto della pasticceria naturale!

03 Gennaio 2018
Rotolo di riso al cacao

Ingredienti

100 g di farina di riso
100 g di farina di quinoa
25 g di farina di mandorle
30 g di cacao amaro in polvere
50 g di sciroppo d’acero
70 ml di olio di mais
10 g di cremortartaro
30 g di crema di tahini
100-150 ml di latte di soia
un pizzico di cannella
un pizzico di sale

Riso dolce

150 g di riso semintegrale 150 g di malto 100% di riso
400 ml di latte di mandorla
50 g di uvetta
50 g di nocciole tritate e tostate
40 g di cocco in scaglie
la buccia grattugiata di 1 limone
1 cucchiaino scarso di cannella
1 pizzico di sale

Per decorare

Lucido: miscela di malto e acqua calda in rapporto 3 a 1

Inoltre

teglia, carta da forno, matterello

Procedimento

■ Versate il latte di mandorla in una pentola, aggiungete il riso e il pizzico di sale. Mettete a cuocere a fi amma alta fi no a ebollizione, quindi abbassate il fuoco al minimo e senza girare coprite, facendo assorbire completamente il liquido. Aggiungete l’uvetta, le nocciole tritate e tostate, la buccia grattugiata del limone, la cannella, il cocco e il malto di riso: con un cucchiaio di legno mescolate bene e fate freddare.

■ Radunate in un recipiente le farine di riso, quinoa e mandorle, il lievito, il cacao amaro, il sale e la cannella. A parte, mescolate l’olio, il tahini, lo sciroppo d’acero e 100 ml di latte di soia. Versateli nel recipiente con gli ingredienti asciutti e lavorate il composto fi no a formare una palla solida ed elastica (se necessario aggiungete il resto del latte di soia). Lasciate riposare per 20 minuti. Col matterello stendete una sfoglia premendo dal centro verso l’esterno e formando un rettangolo spesso ½ cm: per evitare che l’impasto si attacchi alla spianatoia, spolverizzate ripetutamente con la farina di riso, riavvolgendo la sfoglia nel matterello.

■ Mettete la sfoglia ottenuta su un panno. Col lucido, spennellate solamente 2 cm dei lati del rettangolo e stendete il riso dolce su tutta la superfi cie, tranne i bordi spennellati. Aiutandovi con il panno, arrotolate delicatamente per il lato lungo formando un cilindro (fate attenzione a non far fuoriuscire la farcia) e sistemate il dolce su una teglia foderata con la carta da forno. Mettete il rotolo in forno già caldo a 200° per 25 minuti circa. Appena sfornato, spennellate col lucido e lasciate raffreddare.

-

Ricetta tratta dal libro Il grande libro della pasticceria naturale

Il libro si rivolge ai pasticceri esperti e ai dilettanti, a chi si avvicina ora alla pasticceria naturale senza prodotti animali, ai golosi, a chi ama cucinare e in generale a chi cerca ingredienti sani senza rinunciare al gusto e al piacere.

In questa nuova edizione, l’autore ha rivisto le sue proposte rendendo più semplice la realizzazione degli impasti di sua creazione. Le oltre 60 ricette sono state divise in 5 sezioni: nella prima sono raccolte le creme a base di frutta fresca e secca con cui guarnire i dolci (ma talmente buone che possono anche costituire un dessert indipendente); nelle altre 4 sezioni si susseguono torte, muffin, biscotti, gelatine e tanto altro ancora a base di impasti briosciati, al cioccolato, alla zucca, alle carote, alla carruba... Oltre che cruelty free, numerose ricette sono anche senza glutine e senza lievito, per consiliare con la buona pasticceria anche coloro che soffrondo di alcune intolleranze alimentari.

Non si tratta di un semplice ricettario ma di una proposta di alta pasticceria semplice da eseguire, che non usa prodotti animali e che abbina piacere per il cibo e salute.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra